martedì 13 gennaio 2009

Come Woody Allen..


Prendere l'autobus oppure una decisione filosofica, esistenziale e spirituale?

Sembra una gag dei bei tempi di Woody Allen..

Salirci, o continuare a leggere la facciata posteriore mentre l'autobus parte, perdendolo?

Fare l'abbonamento all'autobus od a Famiglia Cristiana?


.

20 commenti:

Anonimo ha detto...

Fregare l'acqua battesimale? O e' piu' sacrilego non pagare il biglietto? :-) Ale.

Annamaria ha detto...

Mi piace tanto questa iniziativa della UAAR, ma proprio tanto! ;-)

Senise ha detto...

Fare il Ramadan o prendere il 16 barrato? Non solo i cattolici hanno un unico dio :-) Elena.

vocalizzorotante ha detto...

Se ne sentiva davvero il bisogno. Chissà se adesso finalmente qualcuno risponderà con una contro-campagna-pubblicitaria dimostrando che invece esiste.
Io cmq l'autobus lo prenderei. Sacrilego o no che sia il messaggio, la verità è che al lavoro devo andarci e nn posso rischiare di arrivare in ritardo per una cosa così stupida come questo messaggio inutile. ;-)))))

v. ha detto...

questo tuo post (e beninteso l'iniziativa dei grandi del UARR) mi hanno illuminato la giornata ;-)
ieri avevo letto un articolo su IL Giornale ... puoi immaginare come sono imbestialiti ... eh, eh, eh ...
buona giornata anche a te carissimo
v.

Anonimo ha detto...

...io agnostica??? bo, dipende da come mi alzo al mattino!!! se trovo caffè, sigaretta e un sms tenero o sensuale, dio esiste ed ancora mi vuole bene; altrimenti divento intrattabile!!!
E vada, scherzavo naturalmente, ognuno e liberissimo di pensarla come vuole, a patto che non leda nessuno. io preferirei che ci fosse...ops...sicuro vorrei! buon pomeriggio ehm...ehm disfluente?

memoriedalsottosuolo ha detto...

Bè anche se l'iniziativa è partita dall'Inghilterra sono contenta perchè almeno hanno avuto il coraggio di mettersi a chiare lettere contro il Vaticano. Vanno rispettate le idee di tutti. Non solo quelle di chi crede.Ciao

Angelo del fango ha detto...

@ Ale
non pagare il biglietto e' un sacrilegio mortale.. ultimamente i "portoghesi" che vengono beccati sul fatto a Milano, come punizione devono guardare da vicino l'acconciatura a bolla ascendente di Suor Letizia Moratti.. e se sono recidivi si beccano anche un suo sorriso in pieno volto.. :-)

Angelo del fango ha detto...

@ annamaria
come lo "sbattezzo"! :-)

Angelo del fango ha detto...

Il 16 barrato passa vicino alla sinagoga! ;-) niente ramadan.. Yom Kippur.. ;-)

Angelo del fango ha detto...

@ vocalizzorotante
ma come sei ligia al lavoro.. neanche un attimo di raccoglimento spirituale.. :-)

Angelo del fango ha detto...

@ Vincenza
Il Giornale? Ma chi frequenti ultimamente? Qualche piddino/piddina? ;-)
Buona serata ed un abbraccio resistente.

Angelo del fango ha detto...

@ disfluente
in un paese finto laico come questo, questa iniziativa e' da Oscar.. e farlo con ironia e' davvero il massimo. Ciao.

Angelo del fango ha detto...

@ memoriedalsottosuolo
aldila' delle mie battute nel post, e' un'iniziativa che appoggio incondizionatamente.. e se poi esiste.. beh, si faceva per scherzare.. un t'arrabbiare.. ;-)

Anonimo ha detto...

......un'iniziativa provocatoria soprattutto per Genova.. che dubito riesca a concretizzarsi... anche se il primo cittadino sembra essere favorevole .....chi lo sente il porporato quando torna da Fatima?.... e il diversamente onesto?... si mette in discussione Dio si sentirà direttamente coinvolto....
... rispetto profondamente chi ci crede...ma ritengo che sia giusto lasciare spazio anche a chi non ci crede....
Buona serata
Teresa

Anonimo ha detto...

esiste una terza via: prendere la moto! ;) DolceA0

Moisimplement ha detto...

non avrei mai creduto che potesse accadere una cosa del genere in Italia, sono basita.
però sto anche facendo il conto alla rovescia attendendo il ringhio di risposta del pastore tedesco e del coro degli ululati di tutti gli altri "lupi" del branco.

Artemide_Diana ha detto...

oddio, io non ho capito nulla, perché l'autobus l'avrei preso sorridendo. Ma forse perché sono atea?

Anonimo ha detto...

...ahahahaaa! che vespaio. tutte le opinioni vanno assolutamente rispettate. ma qui non si tratta se dio esiste o meno, siamo liberi almeno in questo...ci mancherebbe! è l'iniziativa che va valutata: secondo me lascia il tempo che trova...come parecchie cose in italia purtroppo; oggi se ne straparla domani ci dimenticheremo, e sarà l'ennesima comferma che gli italiani hanno la memoria corta! comunque preferisco questo tipo di messaggio a certi altri pubblicitari. in fin dei conti, come sempre, l'importante è parlarne...quale migliore spot per un dio ormai in disuso...?!
la mia lingua può tremare, la mia penna mai! disfluire.

soul ha detto...

Voglio diventare la conducente di quell'autobus...fino in paradiso! ;-)