sabato 31 gennaio 2009

Veltroni, Sodomia a "Gomorra".

La politica italiana, senza una scossa forte esterna alla politica, non cambiera' mai, sara' sempre meno al servizio della nazione e sempre piu' concentrata a preservare se stessa.

E la storia di Nicola Cosentino e' l'esempio perfetto per capire perche' non cambiera' mai.

Cosentino e' attualmente sottosegretario nel governo, e Veltroni ad ottobre, dopo che ben 5 collaboratori di giustizia l'avevano indicato come persona del clan dei casalesi, aveva chiesto con forza le dimissioni per la gravita' delle accuse per cui e' indagato.

E questa richiesta era culminata in una mozione alla Camera dei deputati presentati addirittura dai tre capogruppi del Pd, del Idv e del Udc, presentazione che rende chiaro l'obbligo di voto a favore per i deputati dei tre partiti.

Quando invece la mozione arriva in parlamento, l'obbligo di voto a favore incredibilmente va a farsi benedire, nell'aula c'e' un vero e proprio fuggi fuggi: Tenaglia (ministro ombra della giustizia), Calearo, Fioroni, Gasbarra, Lanzilotta, Letta Enrico, Morassut ,Bobba, Sereni, Vassallo, Merloni, Boffa, Bonavitacola, Bressa, Bucchino, Carra, Castagnetti, Corsini,Cuomo, D'Antona, De Pasquale, De Torre, Fadda, Ferranti, Fiano, Fiorio, Genovese, Giacomelli, Giovannelli, Gozi, Losacco, Lovelli, Lulli, Marantelli, Margiotta, Mosca, Murer, Narducci, Pedoto, Piccolo, Rosato, Russo, Samperi, Scarpetti, Servodio, Testa, Vaccaro, Vassallo, Vernetti e Vico scappano fuori dall'aula per non votare la mozione per poi rientrare subito dopo.

In aula restano, pero' astenendosi: Bachelet, Cuperlo, Parisi, La Forgia, Bernardini, Madia, Mantini, Maran, Boccia, Capodicasa, Concia, Coscioni, Ferrari, Giachetti, Ginefra, Marini, Mecacci, Recchia, Sarubbi, Schirru, Tempestini, Turco Maurizio, Vannucci, Viola e Zamparutti Zunino.

E addirittura due deputati del Pd, Capano e Sposetti, votano contro!

Ed il Veltroni furioso che tuonava esigendo le dimissioni di Cosentino? Assente ingiustificato come Bersani, Colannino, D'Alema, Lusetti, Melandri, Pistelli, Touad, Ventura, Gentiloni, Beltrandi, Calvisi, Cenni, Colombo Furio, Damiano, Gaglione, Luongo, Lusetti, Marroccu, Melis, Motta, Portas, Tullo e Calipari.

E qui si tratta del clan dei casalesi, gli stessi di Saviano, i protagonisti di "Gomorra". Lo stesso Saviano di cui Veltroni e tutto il Pd hanno tante volte dichiarato di condividere la denuncia fortissima di quel libro. Lo stesso Saviano di cui Veltroni si e' detto avvilito che sia costretto a girare sotto scorta e piu' volte ha invocato la volonta' di cancellare il mondo criminale di Gomorra.

Solo a parole.

Nei fatti il Pd ha tradito Saviano alle spalle, ha trasformato "Gomorra" in "Sodoma", ha tradito e contraddetto se stesso e tutti i bei principi e promesse fatte ai propri elettori ed ha permesso che la persona garante dei casalesi nelle istituzioni restasse al suo posto.

Qualunque scambio con berlusconi ci sia dietro questo gravissimo tradimento del Pd, (Claudio Fava e' convinto che vi sia la legge elettorale con sbarramento dietro) il risultato e' che la confusione, la delusione e l'incazzatura fra gli elettori del Pd è grandissima ed alle prossime elezioni la gia' annunciata grande sconfitta diventera' un disastro totale.

Questa e' la politica italiana, principi morali ed etici gridati stracciandosi le vesti fino ad un attimo prima, crollano come castelli di sabbia al vento di fronte alla convenienza politica. Si vendono l'onore e la moralita' del paese per preservare i loro privilegi, il loro potere.

Bassolino e Iervolino sono ancora al loro posto, ed anche questo prova che la volonta' di cambiare non c'e' all'interno della politica.

Ci vorrebbe l'azzeramento di questi sepolchi imbiancati, sconfitti in tutte le guerre, in tutte le battaglie da decenni eppure sono sempre li', adesso a braccetto col ducetto di Arcore strafottendosene del popolaccio, del Paese.

Che schifo, vado a vomitare in solitudine.


.

5 commenti:

sassicaia molotov ha detto...

Che bella sensazione quella di non averli votati! E pensare che a ridosso delle elezioni la cagnara di quelli che "..così dai il paese in mano alle destre!!" m'ha intorpidito le orecchie per mesi.....Adesso vorrei stampare notizie come questa, arrotolarla e farla mangiare senza condimento ai solerti fans di Topogigio.

FumettiGay ha detto...

che schifo...

Susanna ha detto...

Ma sparissero!
Giuda Iscariota in confronto a loro è un dilettante!
gatta susanna

Annamaria ha detto...

Allucinante. Posso vomitare con te?

Anonimo ha detto...

E' incredibile.... finchè la notizia aveva interessato l'opinione pubblica.... si erano dati da fare.... una mozione che non faceva una piega.... poi al momento di decidere prendere una posizione e dare un segno di cambiamento....sono spariti... tutti...compresi quelli che hanno firmato la mozione.... hanno dato le spalle a Saviano e all'intero Paese...
Teresa