martedì 30 dicembre 2008

Nulla li fermera', neanche l'evidenza.

Israele: "Nessuna tregua a Gaza, possiamo andare avanti a combattere per settimane."
E se i palestinesi dovessero morire tutti prima, si puo' sempre importarli dai paesi vicini.

Si sono svolte all'insegna del minimalismo, dell'eleganza e della semplicita' le nozze del pugile Clemente Russo medaglia d'argento alle scorse olimpiadi di Pechino. Nelle foto in questo link, il sobrio vestito del pugile ispirato dai semplici costumi del "The Rocky Horror Picture Show" e l'eleganza chic dei "gangsta rappers" americani.


.

10 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao, ho scoperto che abbiamo delle conoscenze in comune: approfondiremo, se la linea mi assiste. Per ora buon 2009.
Lube

soul ha detto...

Apprezzo moltissimo la coerenza di S. Madre Chiesa, che condanna gli omosessuali e impedisce le loro nozze, che leva indignate critiche contro le oscenità dei gay pride, ma ammette che davanti a un suo Ministro che officia un Santo Sacramento come il Matrimonio si presentino un pagliaccio accompagnato da una coniglietta di playboy...sul cui davanzale potevano essere comodamente appoggiat il Corpo e il Sangue di Cristo...

Anonimo ha detto...

Cara Soul,
Il prete era probabilmente distratto a guardare le meravigliose cosce del pugile. D'altra parte, è esattamente dove avrei guardato anch'io - questione di gusti.
Comunque, per fortuna che avvengono simili siparietti a farci fare una risata anche in questi giorni bui! E bui soprattutto per chi ha sangue ebraico nelle vene e viene chiamato a sproposito a schierarsi con gli aguzzini, o condannato 'a priori' da persone perbene ma esasperate.

Anonimo ha detto...

Cara Soul.... la coerenza di S. Madre Chiesa trova il suo fondamento nel
legame tra Stato e Chiesa.... presidente del consiglio pagliaccio... ministre..
fai un pò tu...
Ne approfitto per augurarti Buone feste e un Buon 2009
Teresa

soul ha detto...

Caro anonimo, ti sembrerà retorico...ma sono solidale con te. Non deve essere una posizione facile la tua, a maggior ragione in questo momento. Il sangue che hai nelle vene non è ebraico, ma solo umano. Spero che le persone perbene ma esasperate lo capiscano...almeno loro! :-)
Cara Teresa, lo sappiamo quali sono i nostri mali, eppure questa benedetta reazione tarda a venire...lo dico prima di tutto a me stessa. Forse la storia della rana che finisce bollita senza lottare per un aumento graduale della temperatura dell'acqua non è solo un aneddoto...
Buon 2009 anche a te!!!

Angelo del fango ha detto...

@ lube
si, diversi amici in comune.. E che la linea sia potente.. ;-) buon 2009 anche a te.

Angelo del fango ha detto...

@ soul 1
é sempre la vecchia storia di chi paga per i favori della chiesa e come sia pronta a rompere i matrimoni indissolubili se a chiederlo é un potente.

Angelo del fango ha detto...

@ anonimo 1
io non faccio mai di tutta l'erba un fascio. In giro per il mondo ci sono moltissimi ebrei in fortissimo imbarazzo, e comunque la ragione non e' tutta da una parte. Per esempio Hamas continua ad attaccare Israele anziche' prendere la via della protesta non violenta per continuare ad avere potere ed incassare i finanziamenti dei paesi arabi.

Susanna ha detto...

Bah... sarà che la mia concezione di eleganza è un poco diversa... ma poco poco...
gatta susanna

Angelo del fango ha detto...

@ gatta susanna
Anche io.. il collo di pelliccia l'avrei messo di lupo siberiano.. anzi mi sarei messo un lupo siberiano vivo sulle spalle.. pronto a mordere.. ;-)