giovedì 12 febbraio 2009

berluscone re buffone

Nel mio post di sabato 7 febbraio scorso, avevo profeticamente scritto "..queste parole le ha dette un buffone irresponsabile per cui magari domani dirà di essere stato frainteso..".

Ora vedo che sul Corriere online c'e' come notizia principale berluscone re buffone che dice "Mai attaccato Napolitano e la Costituzione."

Purtroppo, per berluscone re buffone, ci sono i filmati che testimoniano come il re (e buffone di corte al contempo) avesse dichiarato che sarebbe andato "col popolo in piazza a cambiare la costituzione."

Un simile comportamento cialtrone, ridicolo ed autosputtanante del "diversamente coerente", sarà accolto dalle solite salve di risate e pernacchie all'estero che proprio non si capacitano del perche' l'Italia abbia deciso di farsi rappresentare e governare da un simile buffone.

Se l'Italia fosse un paese normale, le salve di fischi e pernacchie partirebbero altissime da tutti i nostri giornalisti, scenderebbero in campo i direttori e gli editorialisti a chiedere conto di questa ennesima buffonata di corte di chi ha le stesse qualita' sul deretano e sul viso.
Fischi e pernacchie che costringerebbero quasi chiunque a rinchiudersi in casa per la vergogna.

"Quasi" chiunque. Perche' una simile faccia di xxxx da primato olimpico non l'ho mai vista in vita mia.


.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Fai il bravo e non esagerare,
richi che tra breve ti censurino il blog:-)

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/Il-governo-contro-Internet/2065427&ref=hpsp

In ogni caso, dalla tua parte.

vocalizzorotante ha detto...

aaaahhhhhhh ...... se avessi avuto un euro ogni volta che il Berlusca ha detto di non aver mai detto....
:D :D :D


A te il merito di averlo previsto. ma lasciami satireggiare: "ci vuole la zingara per indovinare la fortuna" !?!?

Quotta ha detto...

A prevedere come il buffone si rimangerà le parole siam bravi in tanti... ma non la maggioranza, purtroppo. Quoto tutto comunque
;)

Anonimo ha detto...

Abbiamo un arma per colpire il nano e non ci costa nulla ,il telecomando , se la gente che lo detesta è tanta come si dice basta boicottare le sue televisioni cosi da fargli perdere un bel pò di pubblicità, lui toglie la liberà a noi ? Benissimo noi oscuriamo le sue teledementitelevisioni.Almeno questa libertà mela posso ancora permettere.Io e già da un bel pezzo che oscuro teledemenzainvest . FATTE TUTTI COME ME colpite il nano malefico con il telecomando::::::

Rigitans' ha detto...

il punto è che berlusconi sa che quando fa le boutade ha i suoi proseliti che gli credono, ma quando ritratta, pur essendoci documentazioni che lo sputtanano, i suoi seguaci tendono ad ignorare questo passaggio: un caso psichiatrico collettivo. dobbiamo spingee nello svegliare il collettivo berlusconiano, prima che ci sia un involuzione autoritaria se non reazionaria e leaderistica nel nostro paese, che a quanto pare è incline a farsi sfruttare da uomini in cerca di potere e dei suoi seguaci che instaurano regimi di vario tipo (dai savoia al trasformismo, da mussolini alla dc, fino a berlusconi). novità su libero...ciao