domenica 17 maggio 2009

L'Onu? Me ne frego!



A volte bastano pochi secondi, pochi attimi urlando con la bava alla bocca come ai bei tempi del "Boia chi molla!" per rovinare anni ed anni di understaitment, di "troncare e sopire", di basso profilo, per non spaventare i moderati.

Aveva gia' sbottato il 25 aprile, non era proprio riuscito a trattenersi ("I Partigiani non vanno festeggiati come liberatori.") ma un sapiente lavoro di ricucitura aveva rattoppato l'incidente.

Ma adesso non ce l'ha proprio fatta, deve aver pensato: "Ma come, siamo i padroni assoluti d'Italia, il nostro nuovo con(duce)nte frequenta le minorenni alla luce del sole, ed io devo sopportare una comunista che mi bacchetta?"

Ed ecco che in pochi secondi l'immagine di Fini con la Kippa, la sua miriade di dichiarazioni piu' a sinistra della sinistra, sembrano inutili. In pochi istanti i discendenti di Almirante riacquistano l'antico splendore, o miseria se vogliamo.

"L'Alto Commissariato Onu per i rifugiati non conta un fico secco!" ha tuonato Ignazio con gli occhi scintillanti, indemoniati.

E poi ancora: "..e la sua portavoce italiana Laura Boldrini e' nota solo per essere un esponente di Rifondazione Comunista che porta il cognome di un noto capo partigiano."

Che impeto! Che prosa virile e decisa! Manca solo un "Me ne frego!" ed un "Spezzeremo le reni all'ONU!" e sarebbe perfetto.



4 commenti:

Susanna ha detto...

Scusami, non ho capito chi l'ha detta, questa sciapata: Fini o La Russa?
gatta susanna

Angelo del fango ha detto...

Gatta, sei una lettrice pigra: "...ha tuonato Ignazio con gli occhi scintillanti.." ;-)) e' Ignazio, no? :-)

Annamaria ha detto...

La Russa, oltre a dire che Laura Boldrini sarebbe di Rifondazione (lei smentisce), le dà della disumana o criminale. Spero che almeno lo denuncino.

soul ha detto...

Ah! Quindi Fini continua a fare il democratico? Sono geniali tutti quanti...non c'è partita...