lunedì 1 dicembre 2008

Ennesima legge ad mediaset

Ieri si è scoperto che nella legge "anticrisi" del governo è stata inserita una norma che raddoppia l'iva dal 10% al 20% per gli abbonati delle payTv.
Trovo che ci sia una contraddizione alla base in un simile provvedimento: se è "anticrisi" dovrebbe aiutare le aziende e le famiglie italiane.
Invece le quasi 5 milioni di famiglie abbonate a Sky, dovranno pagare di piu' e Sky subirà un rallentamento degli abbonamenti nuovi proprio nel periodo prenatalizio in cui storicamente aumentano, dov'e' l'aiuto anticrisi?
E proprio, guardacaso, nel periodo in cui Mediaset sta lanciando la sua payTv in abbonamento. "L'aumento colpira' anche Mediaset" si difende il diversamente onesto di Arcore dalle accuse di conflitto d'interessi. Si, ma con la differenza che Sky ha 5 milioni di abbonati mentre Mediaset solo pochissime migliaia. Qui non siamo di fronte ad un "conflitto" d'interessi ma siamo davanti solo ad evidentissimi interessi personali, anzi aziendali.

Io sono abbonato a Sky e pagherò senza problemi se ci sarà un aumento, lo considererò una tassa sulla libertà di scelta, la scelta di non scegliere mediaset.



.

6 commenti:

v. ha detto...

vabbè, ma sai alla stragrande maggioranza della gente cosa gli importa di SKy? Mi riferisco non na quelli che guardano Mediaset, ma a tutti quelli (me compresa)che non guardano proprio la tivù, perchè non hanno il televisore, o perchè non hanno tempo o perchè si guardano tranquillamente con la parabola un casino di reti belle e gratis ;_)
buona serata caro
v.
ps: come va il nuovo blog?

Angelo del fango ha detto...

Infatti Sky è assolutamente un bene voluttuario, anche se per la mia parte cinefila sono un bene primario.. :-) e sono felice di pagare questa che considero una tassa sulla libertà di scelta. Il fatto grave è che con tutte le tv che ha il diversamente onesto premier, non dovrebbe permettersi di spostare una virgola in ambito televisivo.

Annamaria ha detto...

4,6 milioni di abbonati Sky sono un bel numeretto. Dovrebbero imbelvirsi tutti contro mr.nonmetteremolemaninelletaschedegliitaliani, no?!?

Angelo del fango ha detto...

La maggior parte degli abbonati sono soprattutto tifosi di calcio, invece che cinefili come me. E la speranza è che vedendosi toccati nel Circensen comincino a svegliarsi.. visto che il Panem si è già ridotto ad una briciola da tempo..

v. ha detto...

Su sua Emittenza siamo in perfetta sintonia ;-)
e anche sull'amore per il cinema ... ho appena finito di rivedere Mr Klein di Losey, certi film non invecchiamo mai ...

Angelo del fango ha detto...

@ Vincenza
"Mr Klein" mi piace perchè è una delle poche vere prove d'attore di Delon, al contrario di Massimo Girotti che era innanzitutto un attore.