venerdì 28 agosto 2009

Caccia al gay.



Dopo le coltellate di Roma, altra vergognosa e stupefacente aggressione ad una coppia gay in pieno centro di Napoli.
Stupefacente si, ma non se si legge questo miserabile e meschino articolo di marcello veneziani su "Il Giornale" di papi silvio.
Questo articolo pieno di stereotipi volgari sui gay e di paccottiglia fascista/machista, spiega bene qual e' il clima instaurato dalla destra di papi verso i gay.
Certo che il vecchio satiro in overdose di viagra si trastulli con le minorenni a veneziani sta bene, evidentemente per lui e' un ben accolto sintomo di machismo e non lo schifo quale e' in realta'.
Per non parlare dell'attacco de "Il Giornale" al direttore dell'Avvenire, accusato di molestie omosessuali. Una vera e propria intimidazione di stampo mafioso alla chiesa colpevole di non avere perdonato papi per la moralita' dissoluta pubblicamente e continuare ad attaccare la politica razzista che questo governo persegue.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.




2 commenti:

soul ha detto...

Sconcertante l'articolo di Veneziani e di un'ambiguità a dir poco viscida. Mescolare poi il gay pride con due esseri umani che si baciano in pubblico mi sembra di una malafede e disonestà intellettuale senza pari. Purtroppo in questi tempi di decadenza assoluta si è smarrito anche il senso della vergogna...

Angelo del fango ha detto...

Veneziani e' il solito intellettualmente disonensto. E pensare che c'e' a sinistra chi e' disposto a dargli credito..