sabato 31 ottobre 2009

Anni '80, furono davvero cosi' orribili?



Goffredo Fofi ha scritto sull'Unita' che aspetta con orrore che qualcuno osi esaltare i terribili anni '80 come fece Gianni Mina' per gli anni '60.

Sicuramente gli anni '80 non furono fra i decenni piu' lucenti, ma non credo che furono molto peggio di altri.

A parte i vestiti e le pettinature, quelli si, davvero terribili, ci furono molti eventi positivi che caratterizzarono quegli anni.

Per esempio la fine della guerra fredda, Gorbaciov e la perestrojka e la Glasnost, la fine della minaccia imminente di una terza guerra mondiale combattuta con le armi nucleari, la caduta del muro di Berlino con la riunificazione della Germania.

Certo io guardo a quegli anni con l' occhio particolarmente benigno di chi in quegli anni ha trascorso adolescenza e gioventu', nel 1980 infatti avevo 16 anni.

Ed anche la musica, se gli anni '80 ci tolsero John Lennon e Bob Marley, ci regalarono pero' nuove meraviglie come gli U2, i Police, i Queen.

E poi ci fu il "Live Aid" con il quale i musicisti capirono che potevano sfruttare l'enorme popolarita' per una buona causa. Evento pensato, fortemente voluto e realizzato da Bob Geldolf.

Certo in Italia prese il potere Craxi e trasformo' la politica in una spregiudicata macchina da soldi tramite tangenti, clientelismo ed un enorme debito pubblico. ma vogliamo mettere con i decenni dopo che vedono come mattatore il pornoduce?



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.




7 commenti:

Clelia ha detto...

Gli anni 80 rappresentano la mia infanzia, non posso che averne un bel ricordo.... Concordo con il finale del tuo post... almeno craxi ha avuto la decenza di lasciare il posto ad un certo punto, il pornodittatore sembra non voler schiodare

Clelia

Angelo del fango ha detto...

Purtroppo per l'Italia e' disposto a distruggere ogni segno di dignita' e democrazia pur di salvarsi. E' capace perfino di fare ministro europeo D'Alema.. ;-@

sara ha detto...

Gli anni 80 sono tra i più belli della mia vita: figli piccoli, successi lavorativi, primo libro bubblicato, gioventù a piene mani....
concordo con te.

soul ha detto...

Di quegli anni mi resta un mix di ricordi agrodolci. E delle tremende foto con quelle pettinature lì... :-)

Angelo del fango ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Angelo del fango ha detto...

@ soul
Io invece avevo un "normalissimo" grande cespuglio di capelli ricci.. ;-)

Angelo del fango ha detto...

@ sara
le lenti rosa della gioventu'.. ;-)